Pro Loco Comunità di Mortegliano - Lavariano - Chiasiellis


Vai ai contenuti

La Palude di Mortegliano

IL TURISMO > Itinerari

ITINERARI - LA PALUDE DI MORTEGLIANO

La Palude, cosiddetta "di Mortegliano", è sita nella frazione di San Andrat del Cormor, nel comune di Talmassons, territorio ricco di acque per la presenza del fiume Cormor e delle Risorgive Friulane. Questo appellativo le fu dato per individuare la zona, in quanto Mortegliano rappresentava all'epoca il principale centro di riferimento.

La zona offre un bellissimo paesaggio ed uno splendido percorso immersi nel verde e nella natura. Il percorso che vi indichiamo, a partire da piazza Verdi a Mortegliano, è percorribile perlopiù in bicicletta anche se in alcuni tratti è necessario condurla a braccia, specialmente nella zona fangosa della vera e propria palude.
L'escursione, compresa la strada di andata e ritorno tra Mortegliano e San Andrat, dura circa tre ore. Consigliamo il periodo primaverile quando, oltre alla bellezza della natura fiorente, molte strade sterrate in mezzo ai pioppi sono "innevate" dai fiocchi delle spore dei pioppi stessi.

Qui potete scaricare la mappa con l'itinerario consigliato.

CURIOSITA'

Interessante, vicino alla Chiesa di San Andrat, un piccolo monumento dedicato a SANTE SABIDE (friulano per "Santa Sabato").

Esso è un protratto della tradizione del Cristianesimo Alessandrino, di matrice fortemente ebraica. E' risaputo che per gli ebrei il giorno santo è il sabato, e non la domenica, ed è per questo che la tradizione ha portato avanti il culto della "Santa Sabato" la quale, poi, è stata inevitabilmente identificata con la Madonna.

HOME PAGE | LA PRO LOCO | IL TERRITORIO | GLI EVENTI | IL TURISMO | I SERVIZI | UTILITA' | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu