Pro Loco Comunità di Mortegliano - Lavariano - Chiasiellis


Vai ai contenuti

Portoni Rurali di Lavariano

IL TURISMO > Itinerari

ITINERARI - PORTONI RURALI DI LAVARIANO

0 - Portale Job - Cormons

1 - Portale Alfiêr

2 - Portale Bucin - D'Odorico

3 - Portale Marane - Signor

4 - Portale D'Odorico

5 - Portale Bonetto - Bulfon

6 - Portale Madrisotti - Muinis

7 - Portale Brida - Da Ros

8 - Portale Signor

9 -Portale Bresse - Zuliani

10 - Portale della Canonica

11 - Portale Boldarino - Marcuzzi

12 - Portale Carussio - Metus

Forno Rurale Bric


0 - PORTALE JOB - CORMONS;
PORTON DI CORMONS
Si tratta di un portone ad arco ribassato, che si apre sulla Piazzetta, era di proprietà della famiglia Job ed è stato costruito nel 1600.

DAS PORTAL JOB - CORMONS
Das flachbogenförmige Portal von 1600 gehörte der Familie Job.
THE JOB PORTAL - CORMONS
The portal with lowered arch, dated back to 1600, belonged to the Job family.


1 - PORTALE ALFIÊR;
PORTON DI ALFIÊR
Non consiste in un portale ad arco, ma semplicemente in un ingresso rettangolare ad una antica corte contadina.
DAS PORTAL ALFIER
Es ist nicht einen bogenförmige Portal, aber nur eine rechtetige Eingang zu der alte ländliche Hof.
THE ALFIER PORTAL
It is not a portal with arch, but just a simple rectangular entrance to an old rural court.



2 - PORTALE BUCIN - D'ODORICO; PORTON DI BUCIN
E' un portale ad arco ribassato che apre ad un'ampia corte.
DAS PORTAL BUCIN
THE BUCIN PORTAL


3 - PORTALE MARANE - SIGNOR; PORTON DE MARANE
Probabilmente era la casa del fattore dei Conti Colloredo, presenti a Lavariano dal 1288 come consorti dei Conti Strassoldo. Il portale e la struttura muraria superiore sono state aggiunte ai primi del 1800.
DAS PORTAL DE MARANE - SIGNOR
THE MARANE PORTAL - SIGNOR


4 - PORTALE D'ODORICO; PORTON DI D'ODORICO
Consiste in un ingresso ad arco ribassato su di uno stretto cortile.
DAS PORTAL D'ODORICO
THE D'ODORICO PORTAL


5 - PORTALE BONETTO - BULFON; PORTON DI BONET - BULFON
Sulla chiave di volta c'è la data 1692. L'intero edificio, come il portone ad arco ribassato in mattoni, è stato sapientemente restaurato e rivela più recenti tipologie architettoniche rurali.
DAS PORTAL BONETTO- BULFON
THE BONETTO PORTAL- BULFON


6 - PORTALE MADRISOTTI - MUINIS; PORTON DI MADRISOT- MUINIS
La chiave di volta porta i nomi EPGM e l'anno 1728. E' uno dei pochi portali in masselli e conci di pietra. Apparteneva alla famiglia del famoso notaio lavarianese Gasparo Madrisotti.
DAS PORTAL MADRISOTTI - DI MUINIS
THE MADRISOTTI PORTAL - DI MUINIS


7 - PORTALE BRIDA - DA ROS; PORTON DI BRIDA - DA ROS
E' uno degli ultimi portoni coperti da tetto in coppi, che un tempo introducevano ai cortili di molte case rurali di Lavariano. E' il portale di accesso a quella che nel 1800 era la casa Brida.

DAS PORTAL BRIDA - DA ROS
Dieses Portal ist von einem Pfannendach gedeckt, wie es bei den alten Bauernhöfen üblich war.
THE BRIDA PORTAL - DA ROS
This portal is protected by a pantile roof, a typical device of the friulian rural courtyards.



8 - PORTALE SIGNOR;
PORTON DI SIGNOR
E' un portone che apre ad un'ampia corte contadina.
DAS PORTAL SIGNOR
THE SIGNOR PORTAL


9- PORTALE BRESSE - ZULIANI; PORTON DI BRESSE
Il portale, con l'arco ribassato di mattoni, è opera del primo 1800. I muri di sassi della grande casa padronale, tipici della architettura spontanea rurale, sono stati ripuliti dalle ingiurie del tempo e riportati alla loro bellezza originaria.
DAS PORTAL BRESSE- ZULIANI
THE BRESSE PORTAL - ZULIANI


10 - PORTALE DELLA CANONICA;
PORTON DE CANONICHE
E' un portale del 1800, di mattoni e ad arco ribassato, che apre al cortile della Canonica, casa del Parroco di Lavariano.
DAS PFARRHAUS PORTAL
THE PASTOR'S HOUSE PORTAL


11 - PORTALE BOLDARINO - MARCUZZI; PORTON DI MARCUÇ
Consiste in un portale ad arco ribassato di mattoni, risalente al 1800.
DAS PORTAL BOLDARINO
THE BOLDARINO PORTAL


12 - PORTALE CARUSSIO - METUS; PORTON DI METUS
Risale al 1600. E' il portale di accesso a quella che era la casa della importante famiglia Carussio, cui apparteneva il Pievano don Giuseppe Carussio, costruttore della Chiesa Parrocchiale del 1781. Il massiccio portale porta due segni legati alla lotta contro le eresie: le grosse pietre bugnate di sostegno (la fede) e l'arco concavo, a forma di Omega maiuscolo (Dio).
DAS PORTAL CARUSSIO - METUS
Das Portal von 1600 ist der Zugang zum Haus der Familie Carussi, zur der auch der Pfarrer gehörte, der die noch heute bestehende Kirche von Lavariano erbauen ließ.
THE CARUSSIO PORTAL - METUS
It is dated back to 1600. This portal was the entrance to the house of the Carussio family, to whom also the parish priest belonged, who built the still existing church of Lavariano.


FORNO RURALE BRIC - MASUTTI;
FOR DI BRIC
All'interno del cortile della antica Casa della Fabbriceria della Pieve di Lavariano, oggi Masutti, c'è il Forno Rurale di Bric, di fine 1800, uno dei Forni usati anche dalle famiglie del vicinato.
DIE LANDBÄCKEREI BRIC
THE BRIC FARM BAKERY

HOME PAGE | LA PRO LOCO | IL TERRITORIO | GLI EVENTI | IL TURISMO | I SERVIZI | UTILITA' | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu